villaabacus

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Archivio gare 2019 Articoli Gare XII CROSS “LA MANDRA”: SCENARI EPICI E MERITATE VITTORIE

XII CROSS “LA MANDRA”: SCENARI EPICI E MERITATE VITTORIE

E-mail Stampa PDF

campioni master

L'Abacus a "La Mandra" si laurea Campione provinciale Master categoria maschile.  L' A.S D. la Mandra Calimera con il patrocinio del comune di Calimera ha organizzato, domenica 03/02/2019, il XII Cross intitolato "la Mandra", campionato provinciale master di corsa campestre individuale e a squadre. La gara ha visto la partecipazione di tutti i tesserati FIDAL  delle categorie Allievi / Juniores / Promesse / Seniores e Settore Promozionale Giovanile maschile e femminile, in regola con il tesseramento per l’anno 2019. 

Il caratteristico paesino della Grecìa Salentina ha dato una particolare accoglienza con il fantastico "kalòs Irtàte",situato all'entrata della cittadina, che nell'idiomatica lingua grecale significa:"Benvenuti". Una particolare domenica ha unito grandi e piccini, dalle ore 9:00 fino alle ore 11:15, per un totale di 360 atleti , divisi tra esordienti A/B/C impegnati nei 500 mt, ragazzi 1.500 mt e cadetti 2.000 mt equivalenti a un giro del percorso. La partenza prevista alle ore 10:00 per la prima serie, ha visto in gara tutte le categorie femminili e maschili Allievi e dalla SM60 in poi (2 giri del percorso), seguita da una seconda formata da categorie maschili SM45, SM50, SM55 (3 giri del percorso), infine, la terza serie ha visto la partecipazione delle categorie maschili, promesse, seniores, SM35 ed SM40 (3 giri del percorso). 

Una mattinata lunga e divertente ha intrattenuto atleti e spettatori nel meraviglioso parco della Mandra, dove un sorprendente clima, caratterizzato da iniziali sprazzi di pioggia, ha ceduto il posto all'improvviso sole, che ha intiepidito lo spirito di tutti podisti. Un evento particolare in una cornice tutta da scoprire, il verde pineto ha accarezzato la strada degli atleti che si sono imbattuti in un tortuoso percorso fatto di terra, ghiaia e fango, lungo un sentiero selvatico e agreste. Le gambe non tremano quando la vista è impegnata in una bucolica visione! 

Ogni podista ha preso parte attiva della propria gara, all'interno di una specifica batteria, per fare poi il tifo per un compagno, un parente e amico di un'altra serie.

I teneri bambini sono stati accompagnati dalla grinta dei più grandi, piena di applausi e sorrisi, trasformatasi al loro arrivo in un momento di grande emozione. 

Molte sono state le famiglie di atleti separate per categorie, in un'atmosfera che ha permesso loro di gareggiare con uno spirito diverso fatto di gioia e tante emozioni.

Il primo a tagliare il traguardo all'interno della prima serie è stato Colaci Francesco (00:13:02, ATLETICA CAPO DI LEUCA), a primeggiare nella seconda serie è stato Vitali Luca Antonio (00:20:20 A. S. Podistica Parabita), infine, il primo podista a raggiungere il traguardo all'interno della terza serie è stato Redi Antonio (00:18:45, S. S. D. A.R.L. DYNAMYK FITNESS). 

Molte sono state le soddisfazioni per gli abacussiani in gara, in tutto 26 atleti tra master e assoluti. Una particolare nota di merito deve essere attribuita a Pasquale Tondo SM55, che ha raggiunto il primo posto della sua categoria nel tempo di (00:23:22) e Luigi Miccoli, il quale si è distinto al primo posto nella categoria SM80, nel record di (00:22:29). Per i due atleti è stata una grande vittoria, la loro energia e destrezza ha permesso loro di salire sul podio dei vincitori più brillanti. Congratulazioni Pasquale e Luigi, siete riusciti, ancora una volta, ad emergere tra i migliori, portando avanti il nome della nostra e vostra società. 

Ma non finisce qui la gioia per l'atleta Pasquale, che ha portato a casa anche l'emozione per la figlia Francesca Tondo, la quale nel giorno del suo sedicesimo compleanno ha chiuso la sua gara in (00:18:51), ricevendo come regalo speciale il terzo posto tra le AF. Francesca ha gareggiato al fianco di un'altra podista degna di menzione: Alessia Palma, che è emersa tra le eccellenti delle AF, vittoriosa e prima in assoluto della sua categoria (00:18:40). Brave Alessia e Francesca, continuate così con la grinta e la determinazione di sempre.

Una giornata speciale ha accompagnato tutti i restanti abacussiani a partecipare insieme con un’eccezionale carica e un forte sprint verso il traguardo finale!

Un cross che è costato fatica, sudore e tanto sforzo ha donato ad ogni singolo atleta  la grazia di poter ammirare un caratteristico paesaggio naturale, che fungerà da sfondo per la maratona della Grecìa Salentina prevista per il giorno 17/03/2019. Ma prima, cari abacussiani, dovremo esser pronti a giocare in casa, per cui è arrivato per tutti il momento di riscaldare i muscoli e prepararsi per la prossima gara, Marzo si avvicina e non possiamo permetterci di stare a riposo! 

Classifiche

 1 serie     2 serie    3 serie

Classifica giovanili 

Cadetti M+F

Esordienti F8

Esordienti M8

Esordienti M6

Ragazzi M+F


Ultimo aggiornamento Mercoledì 13 Febbraio 2019 16:08