villaabacus

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Archivio gare 2018 Gare su strada Alberobello: abacussiano 3° ai campionati italiani

Alberobello: abacussiano 3° ai campionati italiani

E-mail Stampa PDF

alberobelloAlberobello, 1 settembre 2018  "Trullincorsa Tricolore".

Sabato ad Alberobello, la capitale dei Trulli, si è colorata di medaglie tricolori. La bellissima Manifestazione è stata organizzata egregiamente dall’Alberobello Running in sinergia con Fidal Puglia e Comune di Alberobello“

La gara valida come Campionato Italiano Fidal di 10 km di corsa su strada ha assegnato i titoli tricolore di tutte le categorie: allievi, juniores, promesse e master

Su di un percorso spettacolare, ricco di salite e discese, in mezzo ad una grande cornice di pubblico ad aprire le danze è la categoria allievi poi tutte le altre. Sara Dossena stravince con 33:47 della LAGUNA RUNNING SSD per la categoria femminile. Dominio degli atleti africani nella prova maschile, con successo del burundese Onesphore Nzikwinkunda in un ottimo 28.55, davanti ad altri quattro atleti del continente nero. Nella lotta per il titolo italiano, ritiratosi per infortunio il favorito Yassine Rachik, la maglia tricolore è andata sulle spalle dell’italo marocchino Marco Salami (ESERCITO), con 29:45.

Nei quasi 2000 partecipanti vi erano 17 abacussiani, 19 iscritti, ma Fernando assente perché ammalato, Enzo rapito all’ultimo istante da un impegno improrogabile….

alberobello2Alle 15:30 il termometro segna 33°C, partenza degli over 60, tra cui il nostro “maestro” Antonio Zanco SM70 a fine gara è salito sul podio conquistando la medaglia di bronzo. Alle 17 circa partenza per tutte le categorie femalberobello1minili dei 10km, e qui la bandiera dell’abacus rosa è stata portata dall’energica Rosy che ha fermato le lancette del suo crono a 56:39 e l’esperta Patrizia a 1:01:49. Alle 18:20 parte per la quinta volta l’inno nazionale e gli abacussiani che lo cantano sono: il sempre presente, sua maestà l’imperatore Max con il tempo di 37:43, l’inconfondibile per postura ed eleganza nella corsa Stefano Bardi 39:43, Angelo Trevisi 41:25 sua la falcata leopardiana, Michele Epifani tempo 43:13 ha la corsa nel sangue, Mauro Ciccarese 43:44, che ama correre facendo foto e video, il mitico Arsenio Romano 48:59 un pò sottotono, ed infine, esordio da leoni per Diego Musarò 46:03 e Luca Pagliara 46:21. Chiudono la kermesse le restanti categorie, con ennesimo inno di Mameli da cantare e successiva partenza che avviene alle ore 19:40, praticamente in notturna. La temperatura ormai è calata il primo abacussiano che arriva in perfetto orario come un treno Luigi Lolli 43:28, una forza della natura Davide Miccoli tempo 46:12 a San Donaci per le prossime elezioni amministrative lo segnalo come candidato ad assessore allo sport, dopo mesi di stop per infortunio riprende la sua naturale attività… la corsa, in bocca al lupo Carmelo Cairo tempo 46:56, manca poco per essere in forma ottimale … simpaticissimo Giancarlo Cairo 47:30, per lui la corsa non è solo divertimento Vincenzo Panariti 49:58, serrafila logico del presidente Giovanni Dell’Atti con 52:47. Appuntamento per la prossima divertentissima avventura con la corsa nella confinante Salice Salentina, abacussiani vi aspetto!  

Classifiche

Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Settembre 2018 21:16