villaabacus

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Archivio gare 2018 Gare su strada QUASI….UNA PASSEGGIATA A SANTA MARIA DI LEUCA!

QUASI….UNA PASSEGGIATA A SANTA MARIA DI LEUCA!

E-mail Stampa PDF

leucaÈ così che ho preso la decisione di partecipare a questa gara, solo per fare una passeggiata nella splendida  Santa Maria di Leuca, un modo come un altro per vivere non solo una mattinata sportiva e…di corsa, ma anche un momento da passare insieme alla mia famiglia e far divertire le mie piccole alle quali volevo far vedere luoghi nuovi e spettacolari.  Ma ahimè, inconsapevole di cosa mi stesse aspettando...

Martedì  1 maggio “festa dei lavoratori” ottima giornata anche per partecipare ad una bella gara, ”detto-fatto: “1° URBAN TRAIL CAROLI HOTELS” organizzata dall’associazione “Atletica Capo di Leuca”,  percorso urbano ed extraurbano di circa 9 km,  un mix tra asfaltato, sabbia, sentieri e scale, un percorso a mio parere faticosissimo e duro, abituata a correre su percorsi piani, ma contentissima d’averlo affrontato perché  è stata una bella sfida con me stessa.  Partenza e arrivo sul Lungomare con uno scenario bellissimo dove la maestosità del secondo faro più grande in Italia l’ha fatta da padrone, affiancato dalle 2 famose scalinate con al centro la fontana a cascata di Santa Maria di Leuca.  

 Dopo la partenza abbiamo attraversato buona parte del Lungomare, per poi  asfaltare la prima salita ed è proprio vero che se “il buon giorno si vede dal mattino” non è stata una sorpresa, o quasi, ritrovarsi  a dover salire 284 gradini. Armata di coraggio ho iniziato a salirli uno ad uno, e una volta arrivati così in alto che si fa? Ovviamente si scende e, sinceramente, non saprei dire quale sia stato il male minore, ma altri  grandini ci attendevano, altre salite, scogliere e per finire anche la sabbia, come dire, la ciliegina sulla torta,  ma ormai io e la fatica eravamo un’unica cosa, mancava poco, l’unico pensiero che avevo era la mia famiglia che mi aspettava all’arrivo e soprattutto lui,  il mio RUNNER preferito: mio marito. Non vedevo l’ora di riabbracciarlo, soprattutto per raccontargli la mia gara, quel percorso tanto incantevole quanto  difficile ma che con tenacia e fatica ero riuscita ad affrontare, grazie anche all’ aiuto del mio carissimo amico Caragiuli Massimo, che si è sacrificato standomi sempre accanto e che fino alla fine mi ha incoraggiata e spronata a non mollare.  Grazie anche a lui se, tutta quella fatica mi ha regalato ( si fa per dire!) un bel 3° posto di categoria con un tempo  di 59’25”.      

 Posso dire che nonostante ieri a Leuca si vedesse poco  arancio, comunque noi abacussiani, non siamo passati inosservati e il podio si è colorato ulteriormente, anche grazie ad un altro orange, premiato  come 4° di ctg, il nostro mitico imperatore Massimiliano Greco Massimiliano (41’49”).                   

 Primo a tagliare il traguardo è stato CORONEO Emanuele (37’44”) “La Mandra”, mentre la prima donna SCATIGNA Stefania (44’24”) della “Salento si Running”

Cosa dire ancora se non che è stata una bellissima esperienza proprio per l’ originalità del percorso e per i paesaggi da cartolina. Anche se oggi ho tanto dolore alle gambe e soprattutto vedo gradini ovunque, sono comunque rigenerata, perché tutta la stanchezza e la fatica della gara, hanno lasciato il posto ad una splendida domenica di relax e la bella gita in barca nel  meraviglioso mare di Santa Maria di Leuca,  non poteva essere il regalo più gradito  per noi e le nostre famiglie che ci seguono con sacrificio e amore.

Classifica

Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Maggio 2018 14:18